Preghiere Cristiane - Preghiera per tutti


La preghiera è una relazione con Dio e a pregare si è vicini al Signore.
Pregare deve essere una parte importante della nostra vita, perchè non si può non stare lontani da chi ci ama.
Lo scopo di raccogliersi in preghiera possono essere molteplici, chiedere un aiuto, chiedere una grazia e ringraziare per la grazia ricevuta, lodare o esprimere devozione.
Solitamente prima di iniziare a pregare, si fa il segno della croce portando la mano destra sulla fronte dicendo: In nome del Padre, poi al petto: e del Figlio, quindi alla spalla sinistra e alla spalla destra: e dello Spirito Santo e si conclude con la parola: Amen.
In una tipica famiglia cristiana, le preghiere più recitate sono: il Padre Nostro, l'Ave Maria, il Salve Regina, il Gloria al Padre, l'atto di dolore, la preghiera allo Spirito Santo, l'Eterno riposo, la preghiera della sera, la preghiera del mattino, la preghiera a San Giuseppe, la preghiera a Santa Rita; è anche molto ricorrente recitare il Rosario e leggere il Vangelo.

Come nasce la fede nell'uomo?
Dio, ha educato l'uomo a credere iniziando da Abramo, ovvero ad avere fede (fiducia) nell'altro, in Dio appunto.
La discendenza di Abramo sarà una discendenza di credenti fino ad arrivare al compimento della fede in Gesù.
L'educazione alla fede da parte di Gesù, è un atto di amore verso il Regno di Dio, che non faceva riferimento a se stesso, ma nell'opera del Padre con una fiducia assoluta. Gesù è riuscito con le sue parole a fare arrivare al cuore dell'uomo e a generare una fede in Dio in cui Lui ci ama per primo, Dio con il suo amore ci precede sempre. "Dio è amore" (1Gv 4,8.16). Gesù cercava in chi incontrava la fede autentica e quando la fede era presente diceva: "La tua fede ti ha salvato", ecco come faceva Gesù a far emergere la fede, non diceva di essere Lui a guarire e a salvare, ma la fede verso chi ci si rivolge.
Credere, avere fede, è una sensazione umana, è credere all'amore in Dio e verso gli altri.
Come nasce la preghiera e quale è il suo significato?
Nasce dal provenzale preguiera, dal latino precaria, sostantivazione femminile dell'aggettivo precarius ovvero ottenuto con preghiere.
La preghiera è una supplica diretta verso il Divino, ovvero Dio e si comunica con la lettura o leggendo un testo sacro o con il pensiero, è usata anche a lodare o a glorificare Dio, o attraverso la comunione spirituale.
Condividi la pagina delle preghiere



Le ultime preghiere scritte dai visitatori

🙏 Preghiera Aiutiamo i bambini poverelli che muoiono di fame per tutti quelli a cui manca la speranza per quelli che sono in guerra per tutti quelli che non hanno fede per chi ha perso un parente o un amico. Per tutte le famiglie del mondo che muoiono di freddo quanta virtù desideri che vedi e ascolti per tutti si apre un cuore che mantiene gli occhi aperti e abbracci a questo nostro mondo umano che sia fatta la tua volontà in pace in tutte le terre AMEN.

🙏 Carissimo Papa Francesco, ti supplico di pregare per mia cugina Fiorella che soffre di Fibriosicistica,circa due anni fa ha avuto un trapianto ai polmoni . Purtroppo adesso è in fin di vita perché ha preso il covid e una grossa broncopolmonite. Uniamo le nostre forze per Fiorella,ha solo 15 anni. Amen

🙏 Signore, ricordati delle anime del purgatorio, specialmente per quelle per cui non si prega mai!

🙏 Mio Signore perdonami che mi lamento sempre non farmi mai cedere. Mi sento molto solo. Signore sei il mio migliore amico. Proteggi e fai stare bene i miei genitori. Mi mancano molto soprattutto mio padre. Grazie Gesù sei il mio Signore Salvatore e migliore Amico.

🙏 Grazie Signore, aiuta tutti noi che ti scriviamo in questo sito, esaudisci le nostre intenzioni, liberaci da questo virus e preservaci in una umanità migliore. Ti voglio bene.

🙏 Signore blocca questa pandemia ti scongiuro in nome di Gesù tuo figlio non si riesce più a vivere

🙏 Signore perdonami se mi capita di bestemmiare quando mi arrabbio. È retaggio dialettale che non riesco sempre a togliermi e me ne pento subito con vergogna, perdonami se mi capita e ti chiedo scusa. Scusa anche se a volte, per qualche errore umano critico l'operato di certe persone, in te credo sempre. Tu sai cosa intendo, per questo ti chiedo protezione per mio padre sempre e per il mio bambino. Scusami, sono davvero imperfetta e devo migliorare. Proteggi sempre mio padre e mio figlio. Aiutami a migliorare come persona. Non mi piaccio così. Amen.

🙏 O Dio, Signore dell'Universo. Faccio il mio cuore umile e Ti prego di aiutarmi a non scordare mai i fratelli a cui voglio dedicare le mie preghiere. Ho tante richieste da farti Padre, ma confido nella Tua benevolenza e abbondanza d'amore. Aiutami a praticare il perdono, ad anteporre l'amore all'intolleranza, l'umiltà alla superbia. Ti prego anche di ascoltare le preghiere di tutti i fratelli provati dall'epidemia. Fa che possiamo sperare sempre e affidarci a Te. Amatissimo per tutto l'amore che ci dai, spero di glorificarTi al massimo di come mi è concesso e chiedo il Tuo aiuto a superare i miei limiti. Possano sempre le mie lodi essere rivolte alla Tua gloria.

🙏 Caro mio Signore avrei mille perché da chiederti ma poi penso io nonostante tutti i miei fallimenti sono ancora qua vivo e vegeto ho ancora i miei genitori e già per questo mi ritengo fortunato e ti ringrazio. Ma questo non può rendermi indifferente davanti a questo mondo che vive tra paura e sofferenza e l'unica cosa che mi sembra sensata che posso fare è aggiungere questa mia umile e insignificante preghiera insieme a quelle di tantissimi altri che ti implora a far finire questa pandemia 🙏🙏🙏🙏🙏

🙏 Per favore, fa che la mia amica non venga interrogata domani in arte. Speriamo che Zoe riesca a studiare e offrirsi. Grazie mille. AMEN

🙏 Ti prego, Celeste Signora Divina Vergine, Madre Un dì venisti, o Regina del mio Cuore, da lontano udisti la mia voce, e del Padre lasciasti la Santa Reggia su di una carrozza d'oro. Te conducevano graziosi i passerotti sulla terra bruna giù dal cielo per spazi eterei. E tu, o Beata sorridendo dal tuo celeste volto, mi chiedevi che pena ancora pativo. Vieni a me anche ora: da così triste pena mi sciogli, tu stessa mi assisti

🙏 PREGHIAMO Infondi nel nostro spirito la tua grazia, o Padre, tu che all’annuncio dell’Angelo ci hai rivelato l’incarnazione del tuo Figlio, per la sua passione e la sua croce guidaci, alla gloria della resurrezione. Oh Dio mio, fa che per l’intercessione della Vergine Maria, e, per il sangue che Cristo Tuo Figlio sparse dalle sue piaghe sulla terra attraverso il legno della croce, per il perdono dei nostri peccati; questa mia preghiera, venga da Te accolta ed esaudita. Madre che mi stai ascoltando, entra con la Tua Grazia nel mio cuore, proteggi i miei figli, i nipoti, tutti i miei parenti, amici, conoscenti, e infine fa che, si ravvedano e siano propensi al perdono i miei nemici, così come lo sarò io, per amor Tuo. Ed ora mia Potente e Amorevole Madre, impossessati e proteggi l'anima mia, e fa che io, sia capace di mantenerla sempre degna delle promesse del Tuo Divino Figlio Gesù.




1920 pregano insieme a te


Oggi è Sabato 31 Ottobre 2020
- S. Lucilla di Roma vergine -