Monastero Di San Pietro

Monastero di S. Pietro monache benedettine dell'adorazione perpetua del Santissimo via Largo San Pietro 31 Montefiascone Viterbo telefono 0761-826066 Con l'autostrada A1 si esce al casello di Orvieto e si imbocca la statale numero 71 sino a Montefiascone. In treno si scende alla stazione. Sorto nei primi anni del cinquecento, con ogni probabilità risale ad epoche più lontane. Durante tutto il secolo 17º vennero fatti significativi lavori di ristrutturazione e di ampliamento. Nel 1652 sorse la farmacia che produce medicine per la popolazione del paese. È passato indenne attraverso il fluire del tempo, nonostante le soppressioni del 1810 è del 1870, ed è ancor oggi come nel passato, centro di spiritualità e di ricerche religiosa. Nel 1905 il Monastero tornò alle benedettine che se ne aggiudicarono l'asta. Nel 1919 fu aggregato a Monastero milanese dell'adorazione perpetua del Santissimo sacramento. Di certo interesse il chiostro coperto da ampie e luminose vetrate. I laici possono prendere parte alle preghiere e l'adorazione del Santissimo sacramento della comunità monastica. Si festeggia San Benedetto 21 marzo alle 11 luglio; S. Floriano Patrono della città il 26 aprile, San Pietro titolare Monastero 29 giugno. Aperte giovani, sacerdoti, alle famiglie e ai gruppi per ritiri spirituali, giornate di studio, esperienze di meditazione e di silenzio. Vi è anche un centro di accoglienza per ragazze in ricerca vocazionale.