Oggi è Martedi' 23 Aprile 2024
- S. Giorgio martire -


Dio la luce e il Firmamento

 

Dio la luce e il firmamento

E Dio creò molti fonti di luce,

la più grande per illuminare il giorno

e la più piccola per la notte,

poi Dio creò anche le stelle

e le collocò nell'immenso firmamento,

affinche spandessero la loro luce sulla terra,

ma la luce più brillante di tutte Dio

la mise negli occhi della mia.... (nome della propria amata).

Una roccia di secoli, per me lasciatemi nascondermi in te,

lasciate l'acqua e il sangue da un lato,

un diluvio di guarigione.

Essere peccato la doppia cura.

Salva dall'ira e mi renda puro.

Amen.
dio
Condividi Dio la luce e il Firmamento

Condividi Dio la luce e il Firmamento su Facebook Condividi Dio la luce e il Firmamento su whatsapp Condividi Dio la luce e il Firmamento su twitter Condividi Dio la luce e il Firmamento per email stampa
4580 pregano insieme a te