Convento Santuario Di Santa Maria Di Oriente

Convento santuario di Santa Maria d'oriente frati francescani minori localitÓ Santa Maria d'oriente Tagliacozzo Aquila telefono 0863-610257 Con l'autostrada A25 si esce al casello di Magliano de Marsi e si continua con la statale numero cinque fino a Santa Maria d'Oriente. In treno si scende alla stazione di Tagliacozzo e si raggiunge il Convento in taxi o a piedi. Il Convento Santuario, posto nell'appartata valletta chiamata miniera, a sud di Tagliacozzo, sulle falde del Monte Aurunzo a settecento metri di altezza, sorse nel 1697 attorno all'antica cappella che accolse la sacra icona proveniente da Bisanzio. Giunta a Ravenna al tempo della persecuzione iconoclasta (nono secolo), arriv˛ avventurosamente fino qui, trovando asilo sul colle orientale, come a quei tempi si chiamava questo luogo, e divenne subito meta di devoti pellegrinaggi. Nel 1894 il Convento pass˛ sotto la gestione dei frati Francescani minori, successivamente venne restaurato e fu costruito il collegio serafico. La Chiesa ha forme auliche settecentesche, nel presbiterio Ŕ custodita la sacra icona dipinta su tavola con la "Vergine seduta in trono con Bambino", dalle fattezze chiaramente bizantine. Pi¨ severo il resto del complesso Monastico, nel museo, oltre a reperti antichi, vi sono ex-voto a testimonianza della fede popolare. La biblioteca possiede una pregevole sezione di "Mariologia", si celebrano varie Messe quotidiane. Celebrazione del mese Mariano a maggio e delle ricorrenze dell'anno liturgico. Con grande concorso di popolo si celebrano la festa della Madonna d'Oriente (prima domenica di settembre) e di San Francesco il 4 ottobre. OspitalitÓ: Solo per gruppi autogestiti e per settimane di ritiri spirituali.