Proconvento Della Porziuncola

Proconvento della Porziuncola frati francescani minori frazione di Santa Maria degli angeli Assisi Perugia restano 075-80511
Con la statale numero 75 si raggiunge Santa Maria degli Angeli. In treno si scende alla stazione di Assisi, da qui con l'autobus locale o in taxi. Nel 1208 San Francesco arrivò dalla sua dimora spirituale nella chiesetta della Porziuncola, donatagli dai benedettini. Sempre in questo luogo sacro arrivò nel 1211, la sera della domenica delle palme, Santa Chiara per consacrare la sua vita a Cristo. Il 2 agosto 1316 San Francesco proclamò davanti ai vescovi umbri e al popolo "l'indulgenza del perdono o della Porziuncola". Con questo atto la Chiesetta si trasformò in Santuario e divenne meta di pellegrinaggi penitenziali. È qui che il 3 ottobre 1326 morì il poverello d'Assisi "nudo sulla terra nuda". Per volontà di Papa San Pio V fu posta il 25 marzo 1569 la prima pietra della Basilica che protegge e custodisce la Porziuncola, completata nel 1679. Oltre al monumentale complesso della basilica, progettata dall'architetto perugino Galeazzo Alessi, numerose opere d'arte sono conservate nell'attiguo museo, tra cui spicca il crocefisso di Giunta Pisano (1286). Nella cripta è visibile il bassorilievo in terracotta smaltata di Andrea della Robbia, autore anche della statuetta di San Francesco, posta nella cappella del transito. Notevoli sono i lavori del coro e della sacrestia. Le pareti esterne della Porziuncola sono ricoperte di affreschi dell'Alessi al centro del chiostro grande nel nuovo convento, mentre nel refettorio piccolo vi è l'ultima cena, dipinta dal Pomarancio, e nel refettorio grande la crocifissione di Dono Doni. Le Sante Messe vengono celebrati nei giorni feriali dalle ore 6.30-7-8-9-11-17 e nei giorni festivi alle 6.00-7-8-9-10-11-12-17-18. Si può partecipare alle celebrazioni della comunità nei seguenti orari: Lodi ore 6.30 e Vespri alle 19.00. Si organizzano periodicamente corsi per giovani (ragazzi e ragazze dai 18 anni in su) che siano in specifica ricerca vocazionale. Festa del perdono o dell'indulgenza della Porziuncola 1 e 2 agosto. Giorno del transito di San Francesco 3 ottobre che si celebra con: Messa "in transitu" alle 11.00, rievocazione della morte di San Francesco e vespro alle 17.00, veglia di preghiera con l'ufficio delle letture alle 22.30. Immacolata concezione Patrona dell'ordine di frati minori l'8 dicembre. Nella basilica ha sede la corale della Porziuncola e solennizza con il canto liturgico le celebrazioni di ogni festività. La corale si esibisce anche in concerti periodici. Nel convento si dà ospitalità ai laici. Nella piazza antistante la Basilica vi è la casa francescana di accoglienza, "domus Pacis Assisi", gestita dai frati, che dispone di camere con bagno e telefono, ristorante, sala convegni, ampio parco e cappella privata.