Monastero Dei Santi Benedetto E Scolastica

Monastero dei santi Benedetto e scolastica monache benedettine dell'adorazione perpetua del Santissimo via della zecca 41 Luca telefono 0583-46657
Con l'autostrada A11 si esce al casello di Lucca e si prosegue verso il centro cittadino. In treno si scende alla stazione di Lucca o in taxi o a piedi. Dopo la soppressione napoleonica, le benedettine si trasferirono nel Monastero attuale, grazie alla munificenza della principessa Maria Luisa di Borbone, allora governatrice di Lucca, che accolse nel palazzo di via della zecca alcune religiose. Nel 1936 si compirono i restauri necessari alla salvaguardia del complesso religioso ed ebbe inizio dell'adorazione perpetua. Attualmente la comunitÓ Ŕ composta di 20 professe e due oblate regolari impegnate nel lavoro, ma anche nella preghiera e nella ricerca mistica. Molto frequentata Ŕ la biblioteca circolante. Palazzo quattrocentesco nel cuore di Lucca, un tempo sede della vita cittadina. La Chiesa ha alcune tele di pregio, vi si conserva l'urna e il sarcofago di San Silao, venerato nel coro interno. La giornata delle monache ha inizio alle ore 5.40 con l'ufficio di lettura e termina alle 21 con la compieta. La Messa quotidiana Ŕ alle ore le 17.30. Nelle feste e nelle solennitÓ le Messe e i vespri, cantati a giorni alterni sono aperti alla partecipazione dei fedeli. La Chiesa e nei locali adiacenti sono disponibili: ritiri religiosi, ore di preghiera e incontri catechisti grande giornata eucaristica riparatrice l'ultimo giovedý di carnevale. SolennitÓ per San Benedetto il giorno 21 marzo e l'11 luglio. Decorazione e compilazione di pergamene, immagini sacre e simili sono i lavori delle monache, come il cucito il ricamo, collaborano con un'industria di filati cucirini.