Convento Di Santo Agostino

Convento di Sant'Agostino frati agostiniani piazza S. Agostino 4 San Gimignano Siena telefono 0577-940383 Con la superstrada, che unisce Firenze a Siena e si prosegue il tracciato della stradale numero due, si arriva fino a Poggibonsi. Poi si continua con la provinciale fino a San Gimignano (11 km). Prendendo la via San Matteo si arriva alla piazza del Duomo. Sulla destra una breve stradina porta al Convento. In treno si scende alla stazione di Poggibonsi e si prosegue con l'autobus. Il Convento sorse nel 15 secolo accanto alla Chiesa, la cui facciata risale al 1280. Nel Convento si visitano il chiostro (15 secolo) con alte colonne e la sala capitolare con portale e finestre gotiche. La Chiesa, a una sola navata, tetto a capriate, tre absidi, conserva interessanti opere rinascimentali. Vi sono gli affreschi di Benozzo Gozzoli: quelli della vita di Sant'Agostino (1464), nel coro, e quello di San Sebastiano, nella parete destra. Sull'altare maggiore spicca del Pollaiolo l'incoronazione di Maria e nella cappella di San Bartolo, a destra dell'ingresso, risplende l'altare in marmo di Benedetto da Maiano. Alle funzioni liturgiche dei Frati possono partecipare anche i laici. si ricorda con Messa solenne Sant'Agostino il giorno 28 agosto. Le confortevoli e semplici stanze si affacciano sul chiostro. Occorre prenotare per tempo.