Certosa Di Farneta

Certosa di farneta frati francescani cappuccini via per chiatri località fornita di Lucca telefono 0583-59207
Si esce al casello di Lucca con l'autostrada A11 e si segue la provinciale in direzione di Pietrasanta. Si supera Nozzano e dopo 6 km si trova la diramazione a destra per la Certosa di Farneta. In treno si scende alla stazione di Lucca e si prosegue con gli autobus locali. Eretta nel 14º secolo, fu restaurata e ampliata in tempi moderni. È conservato un reliquario della Santa Croce in lamina d'argento dorato, di arte bizantina del settimo secolo. I laici possono intervenire alle funzioni liturgiche dei frati. Si ricorda San Francesco il 4 ottobre. Agli inizi degli anni 60 fu impiantato all'attività di distilleria, utilizzando le ricette di quella della Certosa del Galluzzo di Firenze. Sono così prodotti il granlicuore il Certosa verde, con 15 qualità di erbe, cinque tipi di scorte di agrumi; granlicuore Certosa giallo, la china, l'amaro certosino, il Nocino, l'elisir di caffè, un amaretto, l'elisir della salute, con 16 qualità di erbe lasciate in infusione nel vino a cui sono state aggiunte delle resine. Si possono acquistare anche per corrispondenza, oltre ai liquori i vini bianchi e rossi, sempre prodotti dai frati.