Monastero Di Montevergine

Monastero di Montevergine monache benedettine dell'adorazione perpetua del Santissimo via San Benedetto 25 Sortino Siracusa telefono 0931-952138 Da Catania o da Siracusa si lascia la statale numero 114 fino al bivio per Sortino e si sale verso il paese. In treno si scende alla stazione di Priolo Melilli e si continua quindi con l'autobus locale. La storia del Monastero iniziò con l'arrivo delle prime monache cistercensi nell'anno 1584; il terremoto del 1693 lo distrusse in gran parte. La legge delle soppressioni allontanò le monache dal 1866 fino al 1913, quando il Monastero fu riscattato e fu accolta la domanda di aggregazione alle benedettine dell'adorazione perpetua del Santissimo sacramento. La Chiesa è monumento nazionale ed ha un interno rococò ricco di marmi e stucchi. I laici possono partecipare alla preghiera corale della comunità e alla Messa. Si festeggia Santa Sofia patrona del Monastero il 25 maggio. Ospitalità: si ospitano nelle poche stanzette per qualche giorno di deserto persone che si autogestiscono. Non vi è refettorio, ma solo una piccola cucina che si può utilizzare per preparare i pasti. Le monache preparano da sempre la marmellata di mele cotogne e il miele, grazie all'attività apiaria.