Monastero Santuario Di Santa Maria Di Cotrino

Monastero santuario di Santa Maria di Cotrino monaci cistercensi di Casamari via Oria Latiano Brindisi telefono 0831-725398
Da Brindisi con la superstrada numero 7 fino a Latiano e poi in direzione sud sudovest con la provinciale per Oria fino al Monastero. In treno si scende alla stazione di Latiano e poi si prosegue in taxi o a piedi. Nei primi anni del 1500 fu rinvenuta in contrada Cotrino, su di un muro in mezzo ai rovi, da una povera donna, guarita dalle sue infermità dalla vergine apparsa in sogno, un'immagine della "Madonna con il Bambino". La devozione popolare all'affresco, di ispirazione bizantina crebbe con il passare degli anni, per cui fu edificata una Chiesa in suo onore, attorno alla quale sorse il Monastero nel 17º secolo. Dal 1922 ne sono i devoti custodi i monaci cistercensi di Casamari. Nel 1992 dopo 10 anni di lavoro è stato consacrato il nuovo tempio che accoglie la taumaturgica effigie. Oggi il Monastero è sede di un seminario. Di impianto settecentesco il chiostro dagli alti colonnati, come il resto del complesso monastico. Messe feriali alle 7.00-19 e festive ore 8,30-11-17,30. Solenni festeggiamenti per Maria Santissima di Cotrino i giorni 4-5-6 maggio, con una novena che si svolge nei 9 sabati precedenti la festa. Per San Bernardo, messe, processione, fiera e gara di giovani che suonano la fisarmonica il giorno 20 agosto. Ospitalità: riservata ai familiari dei monaci e ai religiosi. Produzione di vino e olio.