Convento Di Santa Maria Delle Grazie Santuario Di San Pacifico

Convento di Santa Maria delle grazie santuario di San Pacifico frati francescani minori Via San Pacifico Divini 15 San Severino marche macerata telefono 0733-638110-637842 Con l'autostrada A14 si esce al casello di Civitanova Marche, si continua con la superstrada numero 77 verso ovest fino allo svincolo di Tolentino e con la provinciale si arriva a San Severino Marche. Dal centro si prosegue verso colle Persico. In treno si scende alla stazione della cittadina marchigiana e poi a piedi. Sulla sommità della collina che sovrasta San Severino marche sorse un eremo nel 13º secolo, in cui vi sono alcune canonichesse di Sant'Agostino fino al 1436 quando il Convento fu affidato ai frati francescani minori. Luogo di culto di San Pacifico divini, il cui sepolcro si trova nella Chiesa. La Chiesa del 12º secolo ha subìto varie ristrutturazioni, la facciata fu eretta nel 1842 su disegno di Ireneo Aleandri. A una scalinata e un maestoso portico con l'impostazione neoclassica. Il portale a sesto acuto è ancora quello originario che maestranze comacine eseguirono nella metà del quattrocento. L'interno a tre navate ha sulla destra la cappella di San Pacifico con l'arca del santo. Dietro l'altare maggiore vi è un bel coro (1725) in noce. Alle spalle del complesso monastico e state eretta negli anni 60 la grande casa d'accoglienza San Pacifico, incombente con le sue strutture moderne. Servizio religioso feriale festivo a cui tutti possono partecipare, le Sante Messe feriali alle 7.00-7.30 e festive 7.00-8-9-10-11.30-18. Manifestazioni religiose folcloristiche per San Severino, patrono della cittadina nella prima decade di giugno e per San Pacifico Divini, conpatrono della città l'ultima settimana di settembre. La casa d'accoglienza di San Pacifico è aperta a tutti, anche per soggiorni di vacanza, ha 30 stanze con servizi, ristorante, bar, salone per convegni.