Convento Del Santissimo Salvatore

Convento del Santissimo Salvatore frati francescani cappuccini via dei Cappuccini 45 San Severino marche macerata telefono 0733-78126 Con l'autostrada A14 si esce al casello di Civitanova Marche, si continua con la superstrada numero 77 verso ovest fino allo svincolo di Tolentino e con la provinciale si arriva a San Severino Marche. In treno si scende alla stazione della cittadina marchigiana e poi si prosegue a piedi. Il Convento fu eretto nel 12º secolo su un colle, preceduto da un lungo viale con cappelle della via crucis. San Francesco fu ospite delle monache benedettine che allora vivevano nel monastero, esse passarono prima sotto la regola delle Daminiate di Assisi (1223) e poi nel 1458 si unirono alle terziarie francescane della penitenza. Vi subentrarono nel 1576 i cappuccini che vi risiedono tuttora, attualmente è stata istituita una casa di istruzione per frati e seminaristi. La piccola Chiesa fu più volte rimaneggiata, ha un bel coro, il retro dell'altare maggiore affrescato, il ciborio in tarsia del 16º secolo. I laici possono prendere parte alla giornata liturgica dei frati. Si festeggia: Perdono di Assisi prima domenica d'agosto e San Francesco il 4 ottobre. Sono accolti gruppi singoli (uomini) per periodi di approfondimento della spiritualità francescana.