Monastero Del Santissimo Salvatore

Monastero del Santissimo Salvatore monache benedettine dell'adorazione perpetua del Santissimo via Stazione 1 Grandate Como telefono 031. 564823.
Per giungere al Monastero del Santissimo Salvatore attraverso l'autostrada A9 si esce al casello di Como e si raggiunge poi Grandate a circa 3 km. In treno ci scende la stazione di Grandate Breccia e si continua a piedi. La comunità monastica ebbe inizio nel 1926 a Piedimonte matese (Caserta), dove un gruppo di monache del Monastero di Ghiffa (Novara) si era trasferito. In seguito a varie difficoltà, il 3 luglio 1954 la comunità veniva trasferita a Grandate. Le monache seguono l'osservanza della Regola di San Benedetto, si riuniscono insieme in preghiera a lodare e benedire il Signore ( Liturgia delle Ore, Lectio Divina, Eucaristia) ed in particolare ad adorare notte e giorno il Santissimo Sacramento. Le Sante Messe vengono celebrate alle ore 7.30 conventuale e festiva alle 9.00, i fedeli vi assistono nella navata a loro destinata. Nei Sabati di Avvento e di Quaresima e nelle vigilie delle solennità è possibile partecipare alla Veglia con la preghiera dell' Ufficio delle Letture, che la comunità celebra dalle ore 22.00 alle ore 24.00 Si festeggia San Benedetto il giorno 21 marzo il giorno 11 luglio. Le monache sono disponibili ad accogliere singoli o gruppi con i quali poter condividere la preghiera e giornate per ritiro spirituale. Ospitalità: sono accolti i parenti delle monache e giovani (donne) in ricerca vocazionale. Oltre alla cura e alla coltivazione dell'orto e del giardino, le monache eseguono ricami semplici per tovaglie, fodere, lenzuola e asciugamani.