Abbazia Di Santa Maria San Nicolo

Abbazia di Santa Maria e San Nicol˛ monaci cistercensi di Casamari. Via Santa Maria di Piona uno colico Lecco telefono 0341-940331 Situata in una splendida posizione sulla sponda orientale del lago di Como, su di un breve promontorio in mezzo al verde, vi sorse intorno ai primi anni del 12║ secolo per opera dei Cluniacensi. Divenne commenda nella seconda metÓ del quattrocento, fu soppressa nel 1798. Nel 1937 vi si insediarono i cistercensi di Casamari, a seguito del lascito della famiglia Rocca, che diede l'avvio al restauro. Gli edifici, in romanico lombardo hanno sfidato il tempo e si possono ammirare in tutta la loro bellezza. La Chiesa di San Nicol˛ (seconda metÓ del 1000(ha la facciata a campana e un notevole campanile settecentesco. L'interno, ad una sola navata, conserva due leoni di marmo che sostengono l'acquasantiera Ŕ un affresco duecentesco nell'abside con una rovinata teofania raffigurante i gruppi di apostoli. Il chiostro Ŕ forse uno dei pi¨ belli d'Italia per l'elegante quadriportico con atti a tutto sesto e capitelli di forme differenti. Nell'atrio e sui muri del chiostro vi sono resti di affreschi duecenteschi. Ricca di libri antichi Ŕ la biblioteca. Tutte le mattine alle 5.00 45 i monaci recitano i notturni alla luce di piccole luci poste su ciascun stallo del coro. Le Sante Messe del martedý e del giovedý sono in latino e il canto Ŕ in gregoriano. OspitalitÓ: in un edificio, dotato di cucina, esterno al complesso abbaziale sono ospitati gruppi e singoli per ritiri religiosi. Nella liquoreria sono in vendita i liquori (diffusi di erba e radici medicinali aromatiche) distillati personalmente dai monaci. In particolare sono molto richiesti: l'elisir di San Bernardo, la ferrochina piona, il mandarino, il gran liquore di Casamari, il cistercense, l'alpestre. Molto vendute le gocce imperiali, toniche, di gestire e antinausea. Aperta tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Per arrivare all'abbazia di Santa Maria San Nicol˛ si percorre la statale numero 36 e si arriva a Olgiasca (35 km da Lecco) e si prende la provinciale che scende all'Abbazia (3 km). In treno si scende alla stazione di Piona con i battelli che fanno servizio da Como e da Lecco fino a Piona.