Abbazia Di Santa Maria Della Acqua Fredda

Abbazia di Santa Maria dell'acqua fredda frati francescani cappuccini e delle sorelle francescane ancelle del Signore. Via dell'acqua fredda 16 lenno Como. Telefono 0344-55208. Costruita nel 1142 presso una preesistente cappella romanica, conservata come cappella laterale della Chiesa, fu fondata da Monaco cistercense Enrico, proveniente dall'Abbazia di Moriondo. Divenuta commenda di Francesco Piccolomini, decade nella seconda metā del cinquecento fino a cadere quasi completamente in rovina. La Chiesa e il Monastero furono riedificati nel 1600. Soppressa nel 1785, passō in mano a privati. Nel 1904 ritornarono i benedettini e nel 1934 venne acquistata dai cappuccini che ne fecero un luogo di preghiera e di studio. Vi č una casa di spiritualitā, aperta tutto l'anno, diretta dalle terziarie francescane ancelle del Signore. La stessa rimaneggiata nel seicento e nel settecento, ha nella cappella dedicata alla Madonna una serie di affreschi, che illustrano i misteri del Rosario, opera di Giovan Mauro della Rovere, detto fiamenghino (1621), autore anche dei dipinti della cappella di San Bernardo. Affreschi vi sono anche nella cappella di San Pietro e di Sant Agrippino, contigua alla Chiesa. A circa 1 km si trova il santuario della Madonna del Soccorso, affacciato sul lago di Como č custodito dal cappuccini dell'Abbazia. Le Sante Messe vengono celebrate nei giorni feriali alle 17.00 e nei giorni festivi alle 8.00 e alle 12.00. I laici possono intervenire alle celebrazioni della comunitā religiosa, previo accordo con i Frati. Annunciazione, festa patronale della Chiesa il 25 marzo. La casa di spiritualitā possiede 55 posti letto ospita laici per giornate di ritiro, preghiera, meditazione. Per i gruppi č disponibile la pensione completa previo pagamento. Per giungere all'Abbazia di Santa Maria dell'acqua fredda attraverso l'autostrada A9 si esce al casello di Como e si continua con la statale numero 340 fino a Lenno (30 km), dove si imbocca la strada che sale all'Abbazia. In treno si scende alla stazione di Como e si prosegue con l'autobus locale (partenze ogni ora). In battello da Como sino a Lenno.