Eremo Della Madonna Della Consolazione

Eremo della Madonna della consolazione frati francescani cappuccini via eremo della consolazione 20 Reggio Calabria telefono 0965-21497
Con l'autostrada A3 si esce al casello di Reggio-corso di Porta Nuova che si sale verso l'interno, alle spalle della città, lungo la strada panoramica che porta all'Eremo-Santuario. In treno si scende alla stazione di Reggio e si prosegue in taxi. Sorto intorno al 1000 è stato ampliato nel secolo scorso con la costruzione del grande Santuario. Il secondo sabato di settembre di ogni anno a Reggio Calabria si celebra la patrona, che porta la "Vara" con l'effige della Madonna, il dipinto viene trasportato dai Portatori della Vara dalla Basilica dell'Eremo fino al Duomo di Reggio Calabria percorrendo a piedi 9 km, attraversando nella fase finale il corso Garibaldi. La Vara giunge a piazza Duomo dove, prima di essere portata dentro la Cattedrale, è oggetto della tradizionale "Volata", (l'ultima fatica dei portatori che consiste nel fare un giro della piazza di corsa sotto il peso della grande effige). La processione, sicuramente una tra le più imponenti in Calabria e Sicilia, è tra le più importanti feste religiose d'Italia, e richiama sempre migliaia di fedeli, i quali la notte precedente la processione, i portatori della Vara nell'attesa si intrattengono suonando e ballando la caratteristica "Tarantella", che contribuisce a rendere la nottata un evento unico. Durante i giorni della festa nella città sono presenti musica, danze popolari, spettacoli, bancarelle e piatti tradizionali. Vi sono celebrate le Sante Messe nei giorni feriali alle ore 7.17 e festive alle ore 8.00-10-12.17. L'ospitalità è data a singoli e a gruppi per ritiri spirituali.