Convento San Pasquale Vallaspra

Convento San Pasquale Vallaspra missionari oblati di Maria Immacolata contrada vallaspra colle case Atessa Chieti telefono 0872-866247
Con l'autostrada A1 si esce al casello di Vasto-Nord e si continua con la statale numero 364 fino ad Atessa. Superare la cittadina, poco dopo si trova il convento. In treno si scende alla stazione di Vasto e si prosegue con l'autobus locale. Il convento fu fondato nel 1408 da fra Tommaso Bellucci da Firenze. Soppresso nel 1870 ne prese possesso solo nel 1935 l'ordine attuale. È sede del centro di spiritualità diretto da Padre Angelo Bennati, dove si tengono esercizi spirituali e incontri di spiritualità; della federazione italiana di esercizi spirituali; della scuola di sociologia che si occupa degli obiettori di coscienza. La Chiesa è dedicata a San Pasquale, al suo interno si trovano: una statua in terracotta di San Francesco e affreschi raffiguranti Santa Rosa e Santa Chiara del 16º secolo. Nel chiostro vi è il pozzo del miracolo. Secondo la tradizione, nel 1709, durante un lungo periodo di siccità il pozzo si riempì d'acqua dopo che il padre guardiano del tempo vi versò l'olio di una lampada posta sull'altare maggiore di fronte al Santissimo. Nel convento è custodita la "Madonna di vallaspra" tavola dipinta nel 1541, opera di un maestro di scuola veneta. Molto ben fornita è la biblioteca ricca di testi sacri. Messa festiva alle 18.00. Si festeggia San Pasquale il giorno 17 maggio e Madonna degli angeli il 3 agosto. Nella casa di spiritualità ci sono 40 camere doppie con servizi, sono accolti singoli e gruppi.