Quale Valle

Là, nel Tuo deserto,
con la pelle ferita,
nella polvere pungente
e gli occhi fissi
in un mare di errate
e laceranti divisioni.
Pure io nei Tuoi occhi,
ad accettarti o rifiutarti,
diventare in Te simile,
simile a Dio, o rifiutarti.
E mentre Tu, nell′arsura,
Dio Ti facevi - e infinito
come il Padre - già,
già Dio Ti donavi,
ed il vento Ti nutriva.
Lui coglieva i Tuoi pensieri
e ad altri Ti plasmava.
Quale valle Ti ospitò?
Chi di noi uomini Ti spronò
a non mollare la fatica Santa?
E, quale popolo Ti invocava
a sanare le sue piaghe?
Cristo, Dio d′amore grande,
quale valle Ti ospitò?



Oggi è Domenica 19 Agosto 2018
- S. Giovanni Eudes sacerdote -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: