Pasqua

Mille e mille pensieri
mi sono morti nella mente ieri
e come su di in un foglio bianco
ho visto scritto i miei limiti

oggi, la Luce tutto ha cancellato
e nuovo sono io, nel nome di Dio,
perché Lui, ha risorto il Figlio Gesù
e mi ha pulito e vestito di speranza

è sconfinata la misura del Suo Amore
che si è riversata pure su di me
e col mondo tutto, sono in un abbraccio
colmo di gioia, rinato nei passi.

Non voglio scendere là dove ero,
la pace di Dio, sazia ogni mia attesa,
aggrappato alle Sue Parole, le vivo
nell′immenso dono della Pasqua.



Oggi è Sabato 18 Agosto 2018
- S. Elena imperatrice -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: