Cellula Di Dio

La mia valle è opaca
anche in quest′alba chiara,
ma appena le campane
suonando mi danno l′Ave Maria
di luce piena si fa
pure il mio corpo.

Vado alla sorgente
dell′acqua limpida
che la terra mi offre
e mi completo così
uomo di terra e di cielo.

Sento che Dio non è lontano
e non può Lui non guardare
un figlio suo che conscio
è di essere un anello della catena
che tiene unito terra e cielo.

Prende forma in me l′incanto,
Dio, uomo e terra
miracolo nel miracolo
per chi sa farsi
cellula di Dio.



Oggi è Sabato 15 Dicembre 2018
- S. Virginia Centurione Bracelli ved. -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: