Aspettando La Sera

Seduto sulle rocce
del genere umano
travaso i ricordi
che in me trabbocano

e scendo nelle valli
dei miei antenati
dove ammuffite pietre
dimenticate riposano

ora la ghiaia
mi scivola sotto i piedi
e i tetti di argilla
mi rubano il riposo

solo nella notte
riparo nei versi
che fuggono dal corpo
e si arrampicano nello spirito.



Oggi è Martedi' 11 Dicembre 2018
- S. Damaso I papa - III. d'Avvento -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: