Voli Di Angeli Fra I Ciliegi

Voli d′Angeli fra i ciliegi
bianchi e grondi di fiori
e passi di uomini stanchi
sento e vedo di aprile
di sera quando arriva
il suono dell′Ave Maria.

La mia valle è preghiera
fra i sassi e oltre mi spingo
dove spiriti da terra mi elevano
e scendo a patti con Dio:
"Ti prego, affiancaTi a me,"
si affacciano a rispondermi
mille e mille stelle lassù
dove dimorano di notte i sogni
e scendono e salgono privi
del mio libero e pronto volere.

Neppure la notte va a spegnere
la luce dei miei amati ciliegi.



Oggi è Mercoledi' 24 Ottobre 2018
- S. Antonio Maria Claret vescovo -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: