Veglia Notturna

Parlo di notte
e le stelle mi ascoltano,
-sono in cammino
in cerca di Dio-
buio e luce rasentano
nei miei passi
e le parole
che mi portano i secoli
sono il solo
fermo sentiero
che mi accoglie
curvo viandante.

Ah! Il giorno mi confonde:
Dio, non è più lì solo per me,
il Suo nome rimbalza,
scivola e non si ferma.

Amo la notte
muta e severa,
sincera apre
Dio agli uomini.



Oggi è Martedi' 23 Ottobre 2018
- S. Giovanni da Capestrano sac. -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: