Preghiera Di Chi Soffre Di Sla

Mentre Ti guardo o mio Dio,
mi dico in cuor mio:
"Adesso gli parlo,"
ma la voce non viene
e mi si gela in sangue nelle vene
e mi diventa duro il cuore
come se non volesse più amare,
più forte allora Ti osservo
e la Tua luce mi riempie gli occhi,
si sgela il sangue e mi faccio canto
nella presenza che mi doni.
So che nell′anima mia Tu poni
la Tua esistenza in mezzo agli uomini,
così nella convinzione di essere Tuo
getto al vento le chiavi del mio amore
e faccio mio il Tuo volto
per abbellire la sofferenza.



Oggi è Martedi' 11 Dicembre 2018
- S. Damaso I papa - III. d'Avvento -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: