Le Siepi Dell'Infinito

Rasento
le siepi dell′infinito
e distolgo lo sguardo
dalla faccia della terra

Sono
nel pensiero di Dio
e Dio tutto solo
sta nel pensiero mio

Travaglio
me è il giorno di domani
e salgo così alle fonti
del mio e del Suo essere

Stendo
le mie parole là dove
Lui stende le Sue.
Adesso alla pari noi due ci cerchiamo.



Oggi è Domenica 19 Agosto 2018
- S. Giovanni Eudes sacerdote -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: