La Luce Di Pasqua

Sotto i cieli aperti
dalle grida degli schiavi,
dalle umiliazioni di un Iperatare,
di un Faraone,
dal bussare di anime candide
Hai voluto nascere povero
e Ti Sei lasciato crocifiggere
per guardare in faccia l′oppressore
per poi pietrificarlo
con la Tua Ressurezione.

Dio dell′uomo errante,
del povero, del misero
e dell′uomo bastonato,
Hai voluto con la Tua resurezione
che nessun uomo pianga
per essere al mondo nato.

La Tua Luce o Gesù,
la Luce di Pasqua
donala ogni giorno
all′uomo pio,
all′uomo errante.



Oggi è Martedi' 23 Ottobre 2018
- S. Giovanni da Capestrano sac. -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: