Io Le Parole E Dio

Avido di parole sono
nel giorno che mi cerca
e mi incammino
in versi che Tu puoi dirmi.

Amo il silenzio,
quel silenzio che mi spinge
ad ascoltare tutto
quello che può nascere
in due cuori che si cercano

e per cercarmi Tu sei sceso
in questo tempo che mi tortura,
che mi limita e mi stimola
ad essere Tua voce.

Sul mio pellegrinar in terra
infinite parole
io scelgo fra le Tue
per impastarle con le mie
sotto un cielo che mi aspetta.



Oggi è Domenica 19 Agosto 2018
- S. Giovanni Eudes sacerdote -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: