Bevo Il Vino Del Sapere

Bevo il vino del sapere
e sono ebbro del Dio che sa
so che Lui mi ama
nella profondità della notte

così spacco il sonno
e rovescio le lenzuola
affondo gli occhi chiusi
in un mare di Sua Luce

lascio tutto ciò che fa velo
e siamo soli io la terra e Lui il cielo
io la materia e Lui lo Spirito
né io né Lui viviamo da soli

ho lasciato i sogni giù in corte
pietrifico Sue parole
mentre cerco le Sue mani
per costruirmi il domani.



Oggi è Domenica 19 Agosto 2018
- S. Giovanni Eudes sacerdote -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: