Dio Primavera (13)

Le orme dei Tuoi passi
il tempo ha cancellato,
ma ai Tuoi desideri
l′uomo ha dato vita.
Ora, deserto, deserto
è il rifiutarti,
perché Tu dal deserto
ci hai dato di che vivere.
Tu, del cuore amante.
Tu, del vivere pane.
Tu, del dolore conforto.
Tu, che il vuoto riempi.
Tu, del futuro presente sei.
ed io a confermarti.
Grandezza e Tu
vi siete conquistati,
l′attesa non è stata vana.
Forte il Padre
non ci ha lasciati.
Io e tutti...presenti,
l′amore Tuo è già in noi.
Dal deserto esce,
Dio Primavera.



Oggi è Martedi' 23 Ottobre 2018
- S. Giovanni da Capestrano sac. -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: