Rosario completo



Il rosario in lingua latina: rosarium o "corona di rose", è anche noto come il Rosario Dominicano, e si riferisce a una forma di preghiera usata nella Chiesa cristiana e alla serie di perle usate per contare le preghiere che ne fanno parte.
Le preghiere che compongono il rosario completo sono divise in gruppi di dieci Ave Maria, chiamate decina, ogni decina è preceduta da una preghiera del Padre nostro e seguita da un Gloria o seguita da quella di Fatima. Durante la recitazione si pensa ad uno dei Misteri, che ricordano gli eventi della vita di Gesù e Maria.
Altre preghiere vengono a volte aggiunte prima o dopo ogni decina, i noccioli o le perle sono un aiuto per dire queste preghiere nella sequenza corretta.
Dopo le cinque decine si recita o si canta: un Salve Regina.
Dopo il rosario si recitano: un Padre nostro, un'Ave Maria, un Gloria al Padre.
Nella recita collettiva ciascuna di queste preghiere viene eseguita alternatamente tra il solista e i fedeli, per metà dalla persona che guida la recita, per l'altra metà da tutti gli altri, tranne che per la preghiera di Fatima e il Salve Regina, che vengono iniziate dalla persona che guida la recita e prosegue da tutti gli altri.
Il rosario viene recitato sempre in latino quando si tratta di incontri internazionali.


Condividi il rosario completo



Oggi è Giovedi' 3 Dicembre 2020
- S. Francesco Saverio sacerdote -