Maria Assunta

Maria sei l′attesa nell′universo,
sei la madre che ci alimenti
lo spirito che ci apre a Dio.
Si apre con te il nostro conoscere:
il Padre, il Figlio ed il Santo Spirito.
Più nulla di noi diventa inutile,
tutto fa di noi, tuoi figli, Sua storia,
nella Sua memoria il nostro posto
è d′ora in poi attivo e riempito,
riempito dell′uomo nuovo
che si affianca al tuo Gesù.

Ecco o Maria i frutti del tuo a Lui sì,
ecco la speranza che si veste dei tuoi figli,
ecco i frutti dei tuoi a noi doni
e ascolta i leggeri passi
che salgono le vette,
vette della sempre nuova santità.

L′alba di domani sarà il nostro patto:
Dio in tutti e tutti in Dio
e fra noi e l′Altissimo
c′è il calore delle tue mani,
nessuna forza ci mancherà
e grazie a te, per noi Dio è
Vivo nella nostra realtà.



Oggi è Lunedi' 17 Dicembre 2018
- S. Olimpia vedova -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: