Supplica a Sant'Antonio di Padova

Ricordatevi, oh! ricordatevi, miracoloso Santo che voi non avete mai lasciato di aiutare a consolare chi vi ha invocato nelle sue necessità! Animato io da una grande confidenza e dalla certezza di non pregare invano, a voi ricorro che siete tanto ricco di grazie e tanto caro a Gesù. Eloquente predicatore dell'infinita misericordia di Dio, non rifiutate la mia preghiera, ma fate che essa giunga con la vostra intercessione al trono di Dio e ottenetemi dalla Sua bontà la grazia che ardentemente vi chiedo, se è per il bene dell'anima mia......(qui si chieda la grazia desiderata). Non dimenticherò di beneficiare i Fratini e gli Orfanelli della vostra Basilica di Padova. Nelle loro mani affido questa mia umile supplica. Essi baceranno per me con amore la vostra Tomba benedetta. Nel nome del Padre, del Figliolo e dello Spirito Santo.
Così sia.



RADIO ROSSINI

Oggi è Martedi' 16 Gennaio 2018
- S. Marcello I papa -




Scegli una nuova pagina a caso:





Metti un link sul tuo sito web di questa pagina: