Abbazia Giardino Di Maria

Abbazia giardino di Maria monache cistercensi via Castel guardia 31 S. Paolo appiano Bolzano telefono 0471-662188 Con l'autostrada A22 si esce al casello di Bolzano sud e si imbocca la statale numero 42 fino a San Paolo appiano per 10 km. In treno si scende alla stazione di Bolzano e si continua in taxi o con l'autobus locale. L'Abbazia fu fondata nel 1883 dai cistercensi dell'Abbazia di Lichtenthal di Baden-Baden, i quali chiesero all'impero asburgico l'autorizzazione a costruire questo nuovo centro religioso ottenendone il permesso. L'edificio del Monastero risale al 1179. Nel 1300 fu donato ad Ulrico il Bloisen, vassallo della contessa Margareta Maultash. In seguito divenne proprietÓ dei Pemonstratensi di Wuilten-Innsbruck che lo usavano come grangia per la produzione del vino fino alla secolarizzazione sotto il dominio napoleonico bavarese all'inizio del 19║ secolo. Pass˛ allora a diversi signorotti della zona, poi ai gesuiti di Padova, alle Visitandine di Mustair Ŕ finalmente acquistato da Lichtenthal. Al Monastero Ŕ annesso un convitto per alunne interne che rimangono in collegio per tutto l'anno scolastico. Vi sono anche una scuola media e un istituto per servizi sociali in lingua tedesca. La piccola cappella in stile barocco Ŕ delicata a San Norberto, fondatore dei Premonstratensi. Di qui si accede alla Chiesetta in stile romanico (1900-2), con pitture sulla vita di Maria eseguite da Monaco Luca. La Santa messa quotidiana Ŕ alle ore 8.00. Si tengono giornate vocazionali in cui le giovani possono partecipare alla preghiera e alla vita monastica. Maria Assunta si celebra il 15 agosto e San Bernardo di Chiaravalle il 20 agosto. Nei campi di proprietÓ dell'Abbazia si producono frutta e vino, venduti alla cantina sociale e al consorzio frutticolo.