Convento Disanta Maria Di Gesu

Convento di Santa Maria di Gesù frati francescani minori via Roma 116 Ispica Ragusa telefono 0932-951020 Con la statale numero 115 si arriva da Noto o da Modica; con il treno si scende alla stazione della cittadina e si raggiunge a piedi il Convento. Forse fu edificato prima del 1515 da Antonello Caruso per i Frati del terzo ordine regolare che lo battezzarono Santa Maria della Croce. Nel 1560 passò ai frati francescani minori che lo ribattezzarono con l'attuale denominazione. Fu danneggiato gravemente nel terremoto del 1693; il principe Statella ne iniziò la ricostruzione nel 1705 completata nel 1757. Nel 1840 una parte dell'orto del convento divenne cimitero comunale fino al 1894, quando fu inaugurato quello attuale. Soppresso nel 1866 venne riscattato per iniziativa del parroco Don Salvatore Vella verso la fine del secolo scorso. Fu edificato tra il 1921 e il 1925 per raccogliere i novizi, il collegio serafico che ha cessato la sua attività nel 1975. Dal 1932 appartiene all'ente morale "provincia dei frati minori del Santissimo nome di Gesù in Sicilia". Il collegio rifatto nelle sue strutture interne, è ora casa di accoglienza per opere esclusivamente ecclesiali: libri, settimane di studio, ritiri. Il Convento sorge su di un panoramicissimo strapiombo da cui lo sguardo spazia sino a Capo Passero. La Chiesa è ad una sola navata; accanto all'altare maggiore vi sono due file degli anni 30. Nel chiostro sopravvissuto al terremoto del 1693, vi è una statua in bronzo di San Francesco (1935). In Chiesa si svolgono tutte le funzioni del ciclo liturgico a cui possono prendere parte i laici. Si festeggia Sant'Antonio da Padova, preceduto dalla classica tredicina il 13 giugno, e San Francesco con novena nei giorni precedenti, si chiude con la celebrazione eucaristica e con una fiaccolata il 4 ottobre. Accoglienza: la casa di accoglienza è in grado di ospitare singoli o gruppi autosufficienti per il vitto: 40 letti distribuiti in tre camerate e in alcune stanze con servizi, cucina con quanto occorre per preparare i pasti.