turismo religioso Monastero Di San Paolo Fuori Le Mura | Monasteri, Conventi, Abbazie


Iscriviti alla News Letter, riceverai informazioni sul Vaticano e altro: Iscriviti Gratis
   
Monastero Di San Paolo Fuori Le Mura
Turismo Religioso
Monastero di S. Paolo fuori le mura monaci benedettini cassinesi Via Ostiense 186-eur Roma telefono 06-5410341
E' una delle più antiche istituzioni monastiche di Roma e la sua storia si ricollega a quella dell'omonima Basilica, da cui ebbe origine (quarto secolo). Il primo Monastero istituito presso la tomba di San Paolo, sulla via Ostiense, o quello femminile di Santo Stefano (604). Con la riforma cluniacense (10º secolo) vi si istituì la regola benedettina che è rimasta ininterrotta fino ai nostri giorni. Leone IX L'affidò insieme all'Abbazia ad Ildebrando (1049) e lo fece rifiorire, acquisì nuovi possedimenti e lo trasformò in potente feudo ecclesiastico. Fu Martino quinto che lo unì alla congregazione di San Giustina di Padova (1425), chiamata Cassinese nel 16º secolo. Il Monastero divenne così focolare di santità e di scienza e molti uomini santi e dotti vi trascorsero il loro apostolato. Fu sede del "Gymnasium filosofico e teologico", approvato da Innocenzo 11º nel 1687, da cui derivò l'attuale "Ateneo Anselmiano". I francesi lo soppressero nel 1798. Il complesso Abbaziale andato a fuoco nel 1823, ad eccezione del Monastero, fu ricostruito nei decenni successivi. La Basilica è stata ricostruita come quella precedente, di cui si sono salvate alcune parti: la porta di bronzo, l'arco trionfale, i mosaici dell'abside (1220), il tabernacolo gotico di Arnolfo di Cambio, sopra l'altare maggiore (13º secolo), e gli affreschi duecenteschi. Sopravvissuto è anche il chiostro, di rara bellezza e armonia, che si trova a destra del transetto (12º secolo-13º secolo), opera di marmorari della famiglia Vasselletto. L'ufficio divino, a cui possono assistere i laici, si svolge nella Basilica con il seguente orario: giorni feriali: lodi e Messa conventuale cantata ore 6.45, Vespri solennemente cantati 17.00; giorni festivi: lodi cantate 7.00, Messe 7.00-8.00-9.00, conventuale concelebrata e solennemente in canto ore 10,30-12-16 e 18, Vespri cantati 17.00. Nel coretto del Monastero si tengono: liturgia mattutina delle ore (5,15), recita delle ore minori (12,30), compieta e termine dell'ufficio divino 21.00. Si festeggia San Paolo, patrono della Basilica il 29 giugno. Dal 1968 ogni due anni si svolgono i "colloqui ecumenici Paolini" che vedono la partecipazione di studiosi e teologi di ogni confessione e di ogni parte del mondo. È attivo l'istituto di formazione per operatori familiari, che tiene corsi triennali. Il Monastero ha una foresteria vera e propria, per cui può accogliere solo singole persone (uomini) che desiderino trascorrere qualche giorno di raccoglimento in preghiera con l'osservanza della vita monastica della comunità.




Scegli una nuova pagina a caso:



Se hai 10 minuti di tempo libero,
visita la nostra sala giochi: Clicca qui
La musica che stai ascoltando proviene da:
Radio Rossini
Palinsesto del giorno:
Ore 08:00 La preghiera del Mattino
Ore 15:00 Coroncina della Divina Misericordia
Ore 22:00 La preghiera della Sera
Per tutto il resto della giornata: Musica Classica
Notturno musicale:
Musica rilassante, atmosfera, relax.


Metti un link sul tuo sito web di questa pagina:

Ecco esempio: Monastero Di San Paolo Fuori Le Mura
Oggi è giovedi' 8 Dicembre 2016

© Copyright 2004-2016

Offerte Vacanze Dicembre - Offerte Vacanze Gennaio

Offerte Vacanze week end - - Offerte Vacanze last minute - - Turismo Religioso in Italia