7.10.2002 14° ANNIVERSARIO 7.10.2016
Nato a Sassuolo, in Provincia di Modena, da una famiglia operaia, a tre anni fu colpito da una grave forma di poliomielite che lo privò della funzionalità degli arti inferiori e lo costrinse a vivere muovendosi su una sedia a rotelle.
Pierangelo Bertoli
A ventitré anni gli diedero una vecchia chitarra e dopo un anno di esercizi da autodidatta, cominciò a comporre le prime canzoni e le suonò dapprima di fronte agli amici e poi davanti a platee sempre più vaste, soprattutto in occasione di feste di paese e di partito.

Impegnato socialmente in iniziative benefiche e di solidarietà, si batté in favore dell'abbattimento delle barriere architettoniche e partecipò ad incontri e raduni per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'integrazione sociale dei disabili, tra cui una proposta per una Legge Quadro in materia.
Modena, 7 ottobre 2002

© Copyright Vaticanoweb

Ricordiamo i nostri defunti .::. Richiedi una pubblicazione .::. Dediche ai defunti
Preghiere del Cristiano .::. Monasteri in Italia

Oggi è Lunedi' 5 Dicembre 2016
- S. Dalmazio di Pavia martire -


chiudi finestra